martedì 3 maggio 2016

Le mie ricette per il food contest Latti da mangiare 2.0

La Storica Fattoria il Palagiaccio caseificio artigianale, situato nel cuore della Toscana tra le colline del Mugello, ha chiamato per la seconda edizione consecutiva, i migliori foodblogger italiani a sfidarsi nel concorso indetto “latti da mangiare 2.0” con lo scopo di unire tradizione e innovazione. 


La tradizione secolare della fattoria nella produzione di formaggi di eccellenza incontra la creatività, il gusto, la passione e la professionalità, esclusiva degli chefblogger italiani, per dare vita a una ricetta, un piatto indimenticabile, realizzato, con materie prime a filiera colta, genuine, di qualità.
I prodotti a nostra disposizione per la realizzazione delle ricette, consistono in tre formaggi stagionati:


• GRAN MUGELLO dalla pasta semi cotta, compatta di color avorio con un crescendo di sapori decisamente intrigante: si percepisce inizialmente il dolce e delicato del latte e poi via via un’esplosione di gusti sempre più intensi, dove si colgono anche le fragranze dell’olio extra vergine.

• TARTUFINO formaggio a pasta liscia e compatta, arricchito con scaglie di tartufo, un classico della produzione della Storica Fattoria Palagiaccio. 

• BLU MUGELLO a pasta cremificata, tenera con buccia commestibile "a crosta e pasta fiorita e erborinata" di delicata muffa "verde" tipica.





Compito di ogni food blogger partecipante sarà realizzare, fotografare e raccontare un un menu di 2 portate (a scelta tra antipasto, primo, secondo) capace di valorizzare uno o tutti e tre prodotti selezionati dalla Fattoria de Il Palagiaccio.

Ecco la nostra proposta per il contest




Tra le portate a scelta abbiamo deciso di preparare un primo piatto e un secondo piatto.

La prima portata consiste in un 

Risotto al blu mugello, con pere angelys e noci 




Ingredienti per 2 persone:
160 gr di riso fino Sant'Andrea, 2 pere angelys, 50 gr di gherigli di noci, brodo vegetale q.b., scalogno, burro una noce, olio evo 2 cucchiai, 150 gr di Blu Mugello.


Procedimento: tritiamo lo scalogno finemente e lo facciamo stufare in una pentola con il burro e l'olio. Aggiungiamo il riso, mescolandolo frequentemente in modo da farlo brillare. Copriamo con brodo vegetale e facciamo cuocere per circa 10 minuti.
 


Tagliamo a tocchetti il blu mugello e le pere e li aggiungiamo al riso.





Portiamo a cottura e serviamo ben caldo, decorandolo con i gherigli delle noci e due fettine di pera.









Per il nostro secondo piatto abbiamo preparato

Patate al forno ripiene di tartufino e bresaola




Ingredienti per 2 persone:
5 patate medie, una noce di burro, 100 gr di Tartufino, 50 gr di bresaola.

Preparazione: facciamo cuocere le patate in abbondante acqua salata per circa 35 minuti. Le scoliamo e le mettiamo in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio per 15 minuti.
Le dividiamo a metà, le scaviamo al centro e le farciamo con un burro, tartufino e bresaola.





Le leghiamo con spago da cucina o filo bianco e le disponiamo in una pirofila, foderata con carta da forno inumidita e strizzata. 



Facciamo cuocere a 200°per circa 15 minuti. Sforniamo e serviamo su un letto di insalata verde.






Ed ora non resta che augurarvi buon appetito!







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle