lunedì 29 febbraio 2016

Review termometro wireless smart Fii iFever

Misurare la febbre ai bambini, soprattutto se piccoli e poco collaborativi, non è un'impresa tanto semplice. 

I termometri digitali, che hanno da tempo soppiantato i vecchi termometri al mercurio, sono piccoli, precisi e pratici ma, per un neonato, possono comunque risultare ingombranti e fastidiosi.
Nella famiglia dei termometri digitali c’è anche questo nuovo strumento che è il termometro wireless, costituito da una sonda sistemata su di un braccialetto che si infila nel braccio del bambino fino all’ascella. La sonda trasmette wireless i dati sulla temperatura ad una piccola centralina che si può posizionare sul comodino vicino al letto. Non c’è bisogno di svegliare il bambino per misurare la febbre, quindi, ma basterà controllare i valori registrati sulla centralina. Unico svantaggio è che il braccialetto non è adatto a bimbi troppo piccoli o dal braccio troppo esile. - See more at: http://www.blogmamma.it/febbre-quali-termometri-scegliere-per-misurarla/#sthash.ZTUo9l6N.dpuf
Nella famiglia dei termometri digitali, è però recentemente entrato a far parte il termometro wireless, costituito da una sonda montata su un braccialetto, che si infila sull'avambraccio del bambino.





La sonda trasmette in Bluetooth i dati relativi alla temperatura corporea, direttamente al nostro smartphone ed il bracciale grazie alla sua flessibilità, può essere posizionato sia a contatto con la pelle che sopra la manica di un indumento, arrecando poco fastidio al bambino e senza la necessità di doverlo svegliare. 





Guardate questo video, che vi spiega il funzionamento del dispositivo.



Il braccialetto è prodotto con tessuti medici giapponesi, mentre il quadrante è con stampaggio a doppia iniezione; gli stampi in policarbonato sono di qualità Bayer.



{CE5CA481-F733-40F9-9948-09923D3A8C5C} .jpg




La confezione contiene
 1 x iFever fii bluetooth termometro intelligente bambino dotato di Bluetooth 4.0
 1 x batteria a bottone CR2032
 1 x pieghevole con le istruzioni


Prima di utilizzare il termometro smart iFever dovremo scaricare sul nostro smartphone l'applicazione iFever disponibile sia per iOS che per Android





Una volta scaricata l'app, facciamo indossare il termometro al bambino, l'accendiamo e lo associamo tramite Bluetooth al nostro smartphone.




A questo punto il termometro vi segnalerà la temperatura corporea; se inferiore a 32° sul display vedrete scritto Low, se superiore a 43° il display mostrerà la scritta Hi



Per funzionare correttamente, il termometro deve essere messo sull'avambraccio, posizionato in modo che il sensore si trovi in corrispondenza dell'ascella.


Mentre iFever misurerà la febbre al bambino, noi potremo allontanarci e monitorare dal nostro smartphone l'andamento della temperatura, che se troppo alta farà suonare un allarme, informandoci in tempo reale.

Come detto il braccialetto è comodo, leggero, in tessuto elastico ed anallergico e non darà quindi alcun fastidio al bambino se lasciato al suo braccio durante tutta la notte ed oltre a segnalare la temperatura corrente, vi mostrerà una curva dell'andamento dei dati rilevati nel corso delle ore.


Assolutamente soddisfatta del mio Fii iFever non mi resta che raccomandarvene l'acquisto. 

Lo trovate a questo link ad un prezzo interessantissimo; lo riceverete in 3-5 giorni e sarete omaggiati della spedizione.

Arrivederci alla prossima recensione!

 


Nella famiglia dei termometri digitali c’è anche questo nuovo strumento che è il termometro wireless, costituito da una sonda sistemata su di un braccialetto che si infila nel braccio del bambino fino all’ascella. La sonda trasmette wireless i dati sulla temperatura ad una piccola centralina che si può posizionare sul comodino vicino al letto. Non c’è bisogno di svegliare il bambino per misurare la febbre, quindi, ma basterà controllare i valori registrati sulla centralina. Unico svantaggio è che il braccialetto non è adatto a bimbi troppo piccoli o dal braccio troppo esile. - See more at: http://www.blogmamma.it/febbre-quali-termometri-scegliere-per-misurarla/#sthash.ZTUo9l6N.dpuf
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle