venerdì 14 marzo 2014

Scopriamo i misteri dell'Antico Egitto con Lisciani Giochi

Visitare il Catalogo Giochi online Lisciani, soprattutto nella sezione Giochi scientifici è come salire su un'enorme macchina del tempo. 
Dopo avere configurato i parametri di viaggio e azionati gli opportuni dispositivi, ci si trova proiettati nel tempo e nello spazio alla scoperta di civiltà e mondi antichi ed affascinanti.


Un tuffo nel passato, precisamente nella preistoria, alla scoperta dei dinosauri che per ben 160 milioni di anni abitarono e dominarono il nostro pianeta. 










Dopo la preistoria, la fase successiva cioè la "storia", si fa normalmente coincidere con la nascita delle prime tre grandi civiltà mondiali, dette "civiltà idrauliche" poiché sorte intorno a grandi fiumi, indispensabili per incrementare l'economia agricola dei popoli. Parliamo delle civiltà dell'Antico Egitto sorta sulle rive del fiume Nilo, della Mesopotamica tra i fiumi Tigri ed Eufrate e della civiltà della valle dell'Indo, sorta appunto sul fiume Indo.
Con Lisciani un interessante viaggio nell'Egitto.



 



Il nostro viaggio spazio-temporale potrebbe essere movimentato da varie avventure, come le incursioni dei predoni del mare, ai mercantili che solcavano l'oceano..





..oppure da fenomeni atmosferici avversi o esplosive eruzioni vulcaniche


 

 


E se il nostro viaggio anziché continuare a ritroso nel tempo, proseguisse nello spazio, potremmo salire sul "Lisciani shuttle", per scoprire i segreti degli astronauti!

                    




Oggi la macchina del tempo di DIMMI CON CHI VAI E TI DIRO' CHI SEI, grazie a Piccolo Genio Museo degli Egizi, ci porta alla scoperta dei misteri dell'Antico Egitto  

Un laboratorio ricchissimo per scoprire in modo semplice e divertente i misteri dell'antico Egitto. Nel kit, una piramide in gesso da scavare con appositi attrezzi per riportare alla luce antichi tesori, un grande scenario 3D, il memo e il manuale illustrato.






La scatola contiene:



 



La camera sepolcrale e il tabellone di gioco




una piramide in gesso da scavare con appositi attrezzi da archeologo in dotazione





Il manuale illustrato con notizie ed immagini sulla storia di questa antichissima civiltà, corredato da istruzioni per il gioco






Le tesserine del memo da abbinare per allenare memoria e concentrazione








Ora entriamo nel vivo del gioco e montiamo il tabellone, seguendo le istruzioni all'interno del manuale illustrato













La camera sepolcrale con l'obelisco




Regolamento del gioco:
Scegliete i vostri personaggi e montateli negli appositi card-stand, posizionateli sulla casella VIA.
Montate la freccia dello spinner nel tabellone di gioco.




Per determinare chi inizia la partita, si fa girare lo spinner. Il giocatore che ottiene il punteggio più alto comincia per primo. Gira lo spinner e avanza di tante caselle quante indica la freccia. Se il giocatore finisce su una casella "speciale", occorre consultare la legenda riportata sul piano di gioco e seguire le istruzioni. 

Obiettivo del gioco: il giocatore che arriva per primo al traguardo, raggiungendo o superando la casella ARRIVO, avrà vinto. 








La terza modalità di gioco, sicuramente la più avvincente e la più gradita da Morgan, è quella che l'ha visto impegnato nello scavo della piramide



 






Per riuscire ad aprire la piramide bisogna  trovare l'iscrizione che indica l'entrata.
Osservando bene la piramide, si vedranno una serie di geroglifici su ogni lato del sesto gradone partendo dall'alto. Grazie alla tabella in dotazione, potremo divertirci a decifrare le iscrizioni.


Se non ci riuscite non disperate! 
In fondo alla pagina seguente abbiamo la soluzione



Ed ora con martello e scalpello mettiamoci al lavoro!





Nella piramide troviamo reperti simili a quelli trovati nelle tombe dei faraoni. 
Immaginate che per migliaia di anni il vento del deserto abbia spinto la sabbia all'interno della piramide; la sabbia copre completamente gli oggetti! 
Usate il martello, lo scalpello ed il pennello per rimuovere la sabbia come veri archeologi!




Il sarcofago è modellato su quello del farone Tutankhamon, così come la preziosissima maschera d'oro che la mummia indossava.



I quattro vasi canopi nella piramide sono i famosi recipienti destinati ad accogliere gli organi interni del defunto.





I bambini affascinati dai misteri dell'Egitto, non vogliono per ora riprendere il loro viaggio nel tempo e nello spazio, mentre io non vedo l'ora di andare alla scoperta di nuovi mondi grazie a Lisciani Giochi!

Potete trovare i giochi Lisciani nei migliori negozi di giocattoli e GDO oppure acquistarli comodamente da casa, sul Ludattica Store. 

Piccolo Genio Museo degli Egizi è ora in promozione a soli € 24,99

Iscrivetevi sul sito Lisciani a questo link  e potrete subito beneficiare di uno sconto del 15% sul vostro primo acquisto online.





Da oggi trovate le novità Lisciani anche su Facebook a questa pagina Lisciani Group



Da qualche giorno è online l'area blog dedicata a genitori, insegnanti e bambini.
 
Ogni settimana troverete un argomento diverso riguardante il mondo della didattica.
 
Nel primo articolo pubblicato, il Professor Giuseppe Lisciani ci spiega il significato de " La via della Ludattica"...
  Leggete l'articolo su: http://liscianigroup.com/blog e partecipate alle discussioni. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle