giovedì 16 maggio 2013

Ferma il tempo con Varvello!


Cari lettori buongustai,
preparatevi perché sto per mostrarvi alcune mie preparazioni, dove le protagoniste della  tavola sono state le farine con le quali ho preparato pane, pasta, pizza e anche una golosa crostata! Ma non ho utilizzato delle farine qualsiasi ma delle farine che fermano il tempo!

Vi ho già parlato di quanto sia importante ciò che ingeriamo poiché il nostro organismo lo utilizza per costruire se stesso. Siamo fatti dal cibo solido, dall’acqua che beviamo, dall’aria che respiriamo, dai pensieri nostri e altrui e da tutto ciò che arriva dall’esterno. Dalla qualità e dalla purezza di tali sostanze che assorbe il nostro organismo nella sua interezza dipende il nostro benessere fisico, mentale, emozionale e spirituale.

Il filosofo Feuerbach asseriva :”Noi siamo quello che mangiamo”. 


Se l’invecchiamento è influenzato per il 30-35% dalla genetica, il rimanente 70-65% infatti lo fa il nostro stile di vita. Il tipo di alimentazione che adottiamo, l’attività fisica, il modo di pensare e gestire lo stress sono fondamentali per mantenere giovane la nostra pelle.


Nel mio viaggio alla preparazione di piatti gustosi ma soprattutto sani e genuini mi accompagnano le  Farine Varvello


Mugnai da 5 generazioni, Varvello nasce come un’azienda di famiglia ma votata da sempre alla ricerca e all’innovazione.

“Artigianale” e “industriale” assumono un nuovo significato e si incontrano in un’originale fusione, speciale come le farine che Varvello ci offre. E tutto questo in un territorio, la Lomellina, dove lavorare la farina è naturale come l’aria che respiriamo!


Ricordate i Gioppini? Quel piccolo pane friabile che ha accompagnato l’infanzia di molti di noi, fino a diventare proverbiale. Forse non sapete che è frutto della ricerca Varvello. Già negli anni 70, infatti, Franco Varvello intuisce che sarebbe diventata sempre maggiore la richiesta di pani mignon, freschi a lungo, facili da portare con sé, da consumare a piacere in ogni momento della giornata. Frutto di una intuizione semplice e per questo un po’ geniale, i Gioppini cambiano le abitudini dei consumatori e aprono un nuovo mercato. Questo è solo uno fra i successi Varvello, la cui ricerca ha origini più remote, quanto la tradizione mugnaia della famiglia, iniziata negli anni ‘30. Dalle colline del Monferrato, fino al cuore di Vigevano, da generazioni i Varvello si dedicano con passione alla selezione dei grani migliori e alla scelta delle tecniche più raffinate per andare un passo “oltre” le conoscenze acquisite.

Vigevano come molti di voi sanno è la mia città, dove sono nata, dove abito e che credo non lascerò mai! Sono quindi molto coinvolta nel presentarvi questa azienda che ha scelto proprio Vigevano per la sua produzione. 

Dal 1990 Varvello lancia le “Gran Farine”, farine speciali che semplificano la creazione in casa di torte, biscotti, pizze, gnocchi, pasta e pane. Anche in questo caso, un prodotto di ricerca che interpreta le tendenze in atto. È del 2003, poi, lo sviluppo di un’altra farina speciale, “Oro di Macina”, i cui elementi nutrizionali conferiscono più sapore e fragranza al pane. Un successo continuo tra i panificatori.

 

Oggi farine e salute!

Il resto è storia recente: nuove sfide, ma lo stesso intuito nel cogliere le richieste del mercato e, soprattutto, i bisogni delle persone. In un’era in cui cresce l’interesse per un’alimentazione sana, non solo “light”, cioè “non nociva” ma che aiuti attivamente l’organismo a rimanere in salute.

Da alcuni mesi il reparto Ricerca Varvello si è specializzato nello sviluppo di farine speciali. Partendo da cereali selezionati e lavorati con processi scientificamente validati, queste farine vengono formulate con ingredienti ad alto valore nutraceutico: significa che, una volta trasformati in prodotti da forno, sono capaci di nutrire e al tempo stesso agire positivamente per la salute.
È del 2008 la domanda di brevetto internazionale per una nuova miscela di farine destinata alla creazione di prodotti da forno come pane, pasta, pizza e dolci ad alto potere antiossidante contro lo stress ossidativo dei radicali liberi e contro quindi l'invecchiamento cellulare: la linea Giovane.

DIMMI CON CHI VAI E TI DIRO' CHI SEI ha potuto testare i prodotti della linea Giovane che vado a presentarvi:
 


Pizza Giovane...Bontà senza età

/wp-content/uploads/2010/07/thumb_home_pizzagiovane.jpgIl gusto di fermare il tempo.

Pizza Giovane è la pizza gustosa, digeribile e, in più, attiva contro l’invecchiamento. Con Pizza Giovane, la pizza non è solo piacere, ma anche benessere, perché i suoi ingredienti semplici e gustosi forniscono antiossidanti naturali che aiutano a contrastare gli agenti responsabili dell’invecchiamento.

La base per pizza dalla ricetta brevettata con ingredienti semplici e ricchi in antiossidanti: cioè le sostanze naturali che aiutano a combattere i danni dei radicali liberi, come l’invecchiamento. Appetitosa, buona, Pizza Giovane è anche più digeribile perché preparata con impasto a lunga lievitazione. Non solo: la migliore lievitazione ne potenzia il contenuto antiossidante, come provato da uno studio dell’Università del Maryland.
Chiedi Pizza Giovane nelle pizzerie riconoscibili dall’immagine che vedi, e sceglila nei gusti che ami. Scoprirai che è anche buonissima.
E buon appetito!




E con la farina per pizza Varvello ho preparato due gustosissime pizze:

Ingredienti: 
300 gr di Miscela PizzaGiovane
150 ml acqua
15 ml  Olio Dante ConDisano
6 gr sale
1/3 cubetto di lievito fresco

Impasto tutti gli ingredienti fino a formare una palla liscia ed elastica; faccio lievitare l'impasto per 3 ore a temperatura ambiente coperto con un panno umido.


Stendo l'impasto nella teglia e lo lascio lievitare ancora 30 minuti; farcisco a piacere..nel mio caso pizza ai wurstel e pizza metà prosciutto cotto e metà gorgonzola!



Accendo il forno a 200 gradi, inforno e lascio cuocere per circa 15 minuti... e direi che le immagini parlano da sole!!!!








Pan Giovane...Sani e belli come il pane

/wp-content/uploads/2010/07/thumb_home_pangiovane.jpgIl pane di un tempo, per fermare il tempo.

Pan Giovane è il buon pane che trasforma le abitudini quotidiane in un gesto di bellezza e benessere. Infatti, i suoi ingredienti naturali hanno un alto potere antiossidante contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento.


Pan Giovane è una nuova idea di pane che trasforma le abitudini quotidiane in un gesto di bellezza e benessere. Preparato ogni giorno dal fornaio, con impasto morbido per favorire la fermentazione, Pan Giovane unisce tradizione e novità.
I suoi ingredienti antichi, semplici e insieme completi, contengono antiossidanti del tutto naturali che aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare. Per questo sono consigliati anche dal Ministero della Salute, insieme a una dieta varia, equilibrata e a uno stile di vita sano.





Con questa miscela ho preparato dei panini normali e con olive

Ingredienti:
500 gr di Miscela PanGiovane
300 ml di acqua
1 cubetto di lievito fresco
10 gr di sale
 
Impasto tutti gli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo ed elastico; metto a riposare per circa 20 minuti. Tagli la pasta in modo da ottenere delle forme da 100 gr circa. Le lascio lievitare a temperatura ambiente coperte con un panno per circa 2 ore.



Metto in alcuni dei miei panini dei pezzetti di olive taggiasche ROI, incido la superficie delle pagnotte con una coltello affilato formando una croce e inforno a forno caldo per circa 20 minuti

 

Dolce Giovane..Golosità anti età

/wp-content/uploads/2010/07/thumb_home_dolcegiovane.jpg Il tempo si ferma dolcemente.

Dolce Giovane aggiunge bellezza e benessere al piacere della colazione o del dessert. Infatti, con i suoi ingredienti semplici, formulati in una ricetta innovativa (coperta da brevetto) fornisce polifenoli: antiossidanti naturali che aiutano a combattere i danni dei radicali liberi, fra cui l’invecchiamento cellulare. Con sole materie prime selezionate.

Dolce Giovane aggiunge bellezza e benessere al piacere della colazione o del dessert. Infatti, con i suoi ingredienti semplici, formulati in una ricetta innovativa (coperta da brevetto) fornisce polifenoli: antiossidanti naturali che aiutano a combattere i danni dei radicali liberi, fra cui l’invecchiamento cellulare. Con sole materie prime selezionate, Dolce Giovane è goloso, buono, leggero perché creato dal tuo pasticciere dopo lunga lievitazione dell’impasto.
Cerca Dolce Giovane nei migliori bar e pasticcerie, segnalati dalla vetrofania: i prodotti Dolce Giovane sono riconoscibili dall’apposito cartellino.




Vi presento la mia 
 
Crostata stregata alla marmellata di fichi

Ingredienti:
400 gr di miscela DolceGiovane
120 gr di zucchero
100 gr di burro
un cucchiaino di lievito per dolci
2 uova 
1 pizzico di sale
1 vasetto di marmellata ai fichi
un bicchierino di Liquore Strega

Inizio ad amalgamare lo zucchero con il burro leggermente sciolto, aggiungo un uovo intero e un tuorlo. Aggiungo piano piano la farina continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
 


Aggiungo un generoso bicchierino di Liquore Strega, avvolgo l'impasto nella pellicola e lo lascio riposare in frigorifero per una notte. Il giorno dopo tolgo l'impasto dal frigo mezzora prima di utilizzarlo e lo stendo con un mattarello. Tengo un po' di impasto da parte per la decorazione superiore della torta.





Distribuisco la marmellata di fichi e con delle formine taglia biscotti preparo delle formine di pasta frolla per decorare la torta




Vado ad infornare a 180 gradi per 20 minuti circa ed
eccola golosa e fragrante!






Pasta Giovane...Fresca la pasta, giovane tu

/wp-content/uploads/2013/03/thumb_home_pastagiovane.jpgIl primo che ferma il tempo

Nasce Pasta Giovane, la nuova idea di pasta fresca che trasforma le tue abitudini quotidiane in un gesto di bellezza e
benessere. Pasta Giovane unisce tradizione e novità. I suoi ingredienti antichi, semplici e insieme completi, apportano antiossidanti
del tutto naturali che aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi
e, per questo, sono consigliati anche dal Ministero
della Salute insieme a una dieta varia, equilibrata e a uno stile di vita sano.

Pasta Giovane unisce tradizione e novità. I suoi ingredienti antichi, semplici e insieme completi, apportano antiossidanti del tutto naturali che aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi e, per questo, sono consigliati anche dal Ministero della Salute insieme a una dieta varia,  equilibrata e a uno stile di vita sano.






Estratti di Polpa d’Oliva e di Uva Rossa del Bordeaux: azione antiossidante più forte.

Estratti di Polpa d’Oliva e di Uva Rossa del Bordeaux: azione antiossidante più forte.

I polifenoli, presenti nella polpa d’Oliva e di Uva Rossa del Bordeaux, sono antiossidanti naturali, utili per prevenire l’ossidazione delle lipoproteine e per combattere i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento. 100g di Pan Giovane apportano gli stessi polifenoli di un bicchiere di vino rosso o di 100ml d’olio d’Oliva.
Farina di Lino: omega 3 e vitamine gruppo B

 

Farina di Lino: omega 3 e vitamine gruppo B

Da un punto di vista nutrizionale la farina di Lino è ricca di omega 3, proteine e vitamine B1, B2, F. Si ottiene dalla lavorazione del lino con innovativi procedimenti a crio-macinazione (cioè conservando basse temperature), per mantenerne inalterate le proprietà.
Germe di Grano: ricco in minerali e vitamine.

 

Germe di Grano: ricco in minerali e vitamine.

Il germe di grano è il “cuore” del chicco, cioè l’embrione della pianta di grano.
Ricchissimo di vitamina E, dalle note proprietà antiossidanti e anti-radicali liberi,
il germe di grano contiene anche minerali (rame, calcio, manganese, fosforo e magnesio), vitamine del gruppo B e Omega 3.
Farina integrale di Kamut e di Avena: azione antiossidante.

 

Farina integrale di Kamut e di Avena: azione antiossidante.

Il Kamut è l’antenato del grano moderno. Coltivato già migliaia di anni fa nella Mezzaluna Fertile, tra Mesopotamia ed Egitto, contiene il 40% di proteine in più rispetto grano tradizionale.
Ha inoltre una percentuale elevata di aminoacidi, vitamine e minerali antiossidanti naturali, come il selenio, che contribuisce a prevenire tumori e malattie cardiache e combatte i radicali liberi.
La farina integrale, macinata a pietra, permette di mantenere inalterate tutte le proprietà.



Vi aspetto per un piatto di tagliatelle fatte in casa?

Ingredienti:
300 gr di Miscela PastaGiovane
2 uova intere
un pizzico di sale
un cucchiaio d'acqua
 
Dispongo la farina a fontana e al centro metto le due uova intere ed un pizzico di sale. Inizio ad impastare e se la pasta fosse troppo dura aggiungo un pochino di acqua. Una volta ottenuto un impasto liscio e compatto, lo avvolgo nella pellicola per alimenti e lo faccio riposare per qualche ora.




A questo punto stendo la pasta con il mattarello ed inizio a preparare le mie tagliatelle!








 

e sono talmente sottili e morbide che basta lasciarle un minuto a cuocere in acqua bollente e salata..condirle con un sughetto di pomodoro e divorarle!!!!



Cosa ne pensate delle ricette che ho realizzato con le farine Varvello?

Volete cimentarvi anche voi in cucina con queste farine? Avreste detto che si può fermare il tempo mangiando pane, pizza e focaccia? 


http://www.farinevarvello.com/wp-content/uploads/2013/04/logo_negozio_giovane.jpg

Cliccate allora su

Le farine giovani ora arrivano direttamente a casa tua! Acquistale subito

ed in pochi "click" potrete avere pizza, pane, pasta e dolce...tutte le farine che una casalinga possa desiderare!


Per contatti:

Farine Varvello & CO. S.r.l.

Sede Legale: Piazza Castello, 2 – 20121 Milano
Stabilimento e Uffici Amministrativi:
Via Volta, 9 – 10020 Cambiano (TO)
Tel. 011 9442292 – Fax 011 94422274
P.I. 06174830965
Recapiti Commerciali: Tel. 0381 570446 – Fax 0381 78988 e-mail: info@farinevarvello.com

http://www.farinevarvello.com/



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle