lunedì 13 marzo 2017

Tagliatelle con crema ai funghi porcini e tartufo bianco in cestino di pecorino

Il tartufo bianco è un ingrediente che nobilita ogni piatto e lo rende adatto ad occasioni importanti.

Con la collaborazione di I Sapori di una volta che ho precedentemente ospitato in questo blog post ho preparato oggi una ricettina davvero prelibata. 



Per la mia preparazione ho utilizzato due delle referenze selezionate sul loro sito, ossìa il patè di funghi porcini e tartufo bianco in olio extravergine di oliva irpino, ideale come condimento per primi piatti e il pecorino con scorza nera assoluto.



Con il pecorino scorza nera assoluto, ho preparato il cestino dove andrà adagiata la portata; per la preparazione basta stendere sul fondo di una padella antiaderente circa 150 grammi di pecorino grattuggiato, fino a formare un disco omogeneo di circa 1 mm di spessore.

 
Una volta pronto il disco di pecorino, lo andiamo a posare su una scodella rovesciata per fargliene prendere la forma, perché il cestino diventerà il piatto per servire le nostre tagliatelle con crema ai funghi porcini e tartufo bianco.



Dopo avere stemperato due cucchiai di patè ai funghi porcini e tartufo bianco in un cucchiaio di olio evo e due cucchiai di besciamella, andiamo a spadellarvi le tagliatelle all'uovo precedentemente cotte in abbondante acqua salata.




Serviamo le tagliatelle nel cestino di pecorino e guarniamo la portata con mandorle.







Sullo shop online de I Sapori di una volta, è possibile avere su ordinazione i tartufi Nero pregiato, Bianchetto e Nero Moscato.

Acquistare sullo shop online è facile e conveniente e in pochi click potremo aggiudicarci le eccellenze dell'artigianato gastronomico irpino.

Vi invito a seguirli anche sulla pagina Facebook
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle