domenica 5 marzo 2017

Oggi sulla mia tavola I Sapori di una volta

Oggi, come ogni domenica che si rispetti, ho voluto portare in tavola qualcosa di particolare, di sfizioso che solleticasse l'appetito dei miei commensali, come un gustoso antipasto o uno stuzzicante aperitivo, ma con tutta la genuinità de I Sapori di una volta.






“I Sapori di una volta” ha la sua sede a Quadrelle, in provincia di Avellino, zona a vocazione contadina, dove la macellazione del maiale è uno dei riti più antichi e attesi dell’anno. 

Questa porzione di terra irpina, produce i salumi tra i più gustosi per bontà delle carni impiegate e per la tradizionalità dei processi di lavorazione, ma anche sapidi formaggi, gustosi tartufi e profumato olio extravergine di oliva.

Noi abbiamo avuto la possibilità di gustare alcuni prodotti de I Sapori di una volta, come i salamini dolci, il pecorino con scorza nera, il patè di porcini e tartufo bianco.




I salamini dolci, sono di colore rosso vivo e di grana media, hanno un sapore gradevole, dolce e delicato. 

Vengono affumicati naturalmente e le carni sono friabili e compatte al tempo stesso, con il grasso ben distribuito.


 
Il pecorino con scorza nera assoluto, è un pecorino classico ottenuto da latte crudo di pecora pastorizzato, caglio e sale. 

La scorza nera, si chiama cappatura ed è ottenuta dalla massaggiatura esterna con carbone vegetale, farina e olio d'oliva e protegge il formaggio dagli agenti esterni, in modo che non si asciughi troppo durante la stagionatura.

Ottimo da gustare con miele al tartufo, pane nero, noci e marmellate dal sapore deciso.

Io ho utilizzato questi due prodotti per preparare questi gustosi

Bignè salati con salamini affumicati, pecorino, rucola e salsa rosa



Dopo avere preparato i bignè con la pasta choux, basterà farcirli con gli ingredienti sopra elencati, per ottenere
un finger food di semplice realizzazione e dal sicuro successo, dove il dolce della salsa rosa si fonde armoniosamente con il sapore stuzzicante dei salamini affumicati, con il gusto deciso del pecorino e con il mood amaro e pungente della rucola.



 

Il patè di funghi porcini e tartufo bianco in olio extravergine di oliva irpino è invece un ottimo antipasto per occasioni speciali, ideale da gustare con pane fresco o da utilizzare come condimento per primi piatti.

Il tartufo, come sappiamo, ha un aroma e un profumo inconfondibili, che rendono ogni piatto unico e speciale. Nella cucina locale irpina il tartufo viene grattuggiato direttamente sulla pasta fatta a mano o sui tipici ravioli ripieni di ricotta o ancora in insalata da gustare in fettine sottili con olive e pepaine.

Su I Sapori di una volta, è possibile avere su ordinazione il Nero pregiato, Bianchetto e Nero Moscato.

Acquistare sullo shop online è facile e conveniente e in pochi click potremo aggiudicarci le eccellenze dell'artigianato gastronomico irpino.

Vi aspetto sempre qui per nuove ricette realizzate in collaborazione con I Sapori di una volta, che vi invito a seguire anche sulla pagina Facebook




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle