mercoledì 1 febbraio 2017

L'Azienda Agricola Teresa Soria e i suoi vigneti eroici

I frutti della viticoltura dei vigneti impervi esposti a Sud di Moscato Bianco, portano sulle nostre tavole prodotti ricchi di gusto ma anche di valori storici, ambientali e paesaggistici.

http://www.teresasoria.com/sites/default/files/frase-qualita.png


Qui le piante si sono adattate nel corso dei secoli ad un ambiente estremo, con caratteristiche microclimatiche e pedologiche molto particolari, che ci regalano una vite unica al mondo, con frutti e sapori avvolgenti.

Moscato d'Asti.

E da questa viticoltura che possiamo definire eroica, l'Azienda Agricola Teresa Soria ricava i grappoli più teneri e succosi con i quali produce deliziosi vini gialli paglierini, freschi e dal sapore intenso. 



In questi giorni ho avuto modo di gustare il Moscato d'Asti  "VIGNA MONCUCCO" delle annate 2014 e 2015 e il Moscato Secco "INSOLITO" annata 2015, una novità direi assoluta per quanto riguarda questo tipo di uva.

E sarà proprio Insolito il protagonista del post odierno, un vino bianco, ottenuto sempre da uve moscato, quindi aromatico al naso, ma a gusto secco e fermo e senza residuo zuccherino, con un tenore alcolico di 12,5%.

L'immagine può contenere: bevanda

Si tratta di un vino di colore giallo paglierino con riflessi dorati tenui, dal profumo tipico del Moscato ma con note fruttate molto marcate. Al palato ha un gusto secco e robusto che sopporta bene anche il contrasto di gusti forti.

Il nome Insolito richiama la pendenza dei vigneti chiamati sorì, che in piemontese vuol dire soleggiato e che ricorda il sorriso...dove la vigna sorride al cielo.

Ottimo come aperitivo, si accompagna ad antipasti e secondi a base di pesce e crostacei, ma per la mia esperienza personale lo definirei un vino a tutto pasto.

Noi lo abbiamo accompagnato a questo ricco primo piatto di spaghetti con crema di stracchino, patè di olive taggiasche e mandorle tritate.









E grazie all'insolito ma multisensoriale sapore di questo moscato secco, anche un semplice arrosto di vitello diventa una portata regale.


 

Anche se accompagnato da un semplice contorno di olive taggiasche e pomodorini.







Ed ora che queste goduriose pietanze non aspettano che di essere gustate, vi anticipo che nei prossimi giorni vi presenterò le altre referenze dell'Azienda Agricola Teresa Soria, con i miei personali abbinamenti.

Vi invito a seguire il brand sui canali




Azienda Agricola Teresa Soria
Via Marini, 20 - 12053 - Castiglione Tinella (CN) - Tel.: +39 0141 855202 - Cell.: +39 333 6385035 - +39 329 3520891
Email: info@teresasoria.com



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle