martedì 17 gennaio 2017

Coi prodotti Alberti porti in tavola #PiùGustoMenoPensieri

Non c'è niente di meglio del profumo di basilico colto all'alba e pregno dei suoi olii essenziali, prima che vengano aggrediti dai raggi del sole o del sapore fruttato ed aromatico delle olive taggiasche, piccole ma carnose, dal retrogusto amarognolo che delizia il palato e ultimo ma non ultimo l'olio extra vergine d'oliva della Riviera dei Fiori, dal sapore morbido e mandorlato.

Tutto ciò si può riassumere in un unico nome, Alberti, il brand che profuma di Liguria e che da 30 anni porta sulle nostre tavole le eccellenze della Riviera Ligure di Ponente.


 
CIPRESSA SAPORI

Ecco una selezione dei prodotti Alberti, che potete acquistare sull'e-shop Cipressa Sapori 




Punto di forza della produzione Alberti sono le olive, che solo dopo un’attenta selezione del grado di maturazione, subiscono una serie di passaggi di lavorazione. Dopo circa un anno di conservazione in tradizionale salamoia, alcune vengono denocciolate e poste sott’olio extravergine di oliva.

Così come queste selezionatissime olive denocciolate di qualità “Cultivar Taggiasca”, provenienti esclusivamente dall’entroterra del Ponente Ligure, messe in olio extravergine di Oliva Alberti.






Le olive in salamoia Cultivar Taggiasca sono conservate in una tradizionale salamoia composta da acqua, sale, erbe aromatiche e aromi naturali. Piccole, carnose, dalla forma allungata, dal colore cangiante e dal sapore unico nel loro genere che sfiora note fruttate dolci, armoniosamente combinate con un retrogusto amarognolo quasi piccante.




E da queste eccellenze della produzione ligure si ottiene il patè di olive nere, una crema unica e delicata, dal tipico profumo di oliva.

Le olive vengono scelte e raccolte al giusto punto di maturazione e mantenute in salamoia fino al momento della lavorazione. A questo punto le olive vengono denocciolate con un apposito procedimento di lavorazione, ridotte in crema per poi essere confezionate con olio extra vergine di oliva. 


Il patè di olive è divenuto assieme al pesto un classico della tradizione culinaria ed un must di Alberti, ideale da consumare su crostini per uno sfizioso finger food oppure per condire primi piatti abbinato magari a frutta secca tritata finemente.




Gli olii Alberti, sono prodotti da selezionatissime olive provenienti esclusivamente dall’entroterra del Ponente ligure, dal territorio italiano o dal bacino europeo del Mediterraneo e garantiscono al consumatore un prodotto di indiscutibile qualità.



L'olio extra vergine di oliva D.O.P. Riviera Ligure "Carta Oro", è l’eccellenza degli olii extra vergine di oliva Alberti,  prodotto da selezionatissime olive nere cultivar Taggiasca provenienti esclusivamente dall’entroterra del Ponente ligure che si distingue per un sapore pieno ed armonioso, ricco e delicato.
 
E’ un olio extra vergine di oliva pregiato, di eccezionale purezza, che ha nella delicatezza il suo punto di forza, in quanto è in grado di esaltare le caratteristiche organolettiche di ogni piatto mantenendo i profumi originali.

E’ un olio extra vergine di oliva definito mosto in quanto viene fatto decantare al naturale, non viene filtrato e si travasa più volte per evitare il formarsi di eccessivi depositi sul fondo della bottiglia, la quale è rivestita con carta oro per proteggere l’olio extra vergine di oliva dalla luce, causa di difetti.

Fruttato, leggero e dal gusto rotondo, si abbina a cibi dal gusto delicato e non robusto.






Ed ora ho deciso di solleticare un po' il vostro appetito con questi sfiziosi antipasti a forma di pesce, facili e veloci da realizzare e davvero gustosissimi.

 

Ho preparato su un tagliere un trito di olive taggiasche denocciolate, pomodorini ciliegini e filetti di acciughe per gli amanti del pesce e una versione con mozzarella, pomodorini ciliegini e olive taggiasche denocciolate.





Ho tagliato un rotolo di pasta sfoglia rettangolare in 4 parti e ho posto al centro il gustoso trito; ho rifilato la pasta sfoglia e praticato delle losanghe da ripiegare verso l'interno.




Una volta realizzati i nostri pesciolini, li ho spennellati con del latte, infornati per 20 minuti a 180° e serviti su un letto di insalata verde.





Cosa ne pensate, sfiziosi vero? Continuate a seguirmi per vedere le mie prossime ricette realizzate in collaborazione con Alberti. 


Intanto vi segnalo questa fantastica opportunità, valida fino al 22/01/2017

https://www.cipressasapori.it/piugustomenopensieri/

Ogni settimana Alberti mette in promozione alcuni dei suoi prodotti, così da permetterci di assaporare alcune delle sue eccellenze ad un prezzo estremamente competitivo.

Con Alberti #PiùGustoMenoPensieri


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle