domenica 17 luglio 2016

Review lampada per unghie LED TEC.BEAN DR-618

Le mani sono uno dei nostri biglietti da visita e per questo vanno curate nel miglior modo possibile, coccolate con una crema emolliente ed idratante, con un'accurata manicure che elimini le pellicine in eccesso e che modelli le nostre unghie in modo adeguato e ovviamente con una bella mano di smalto che dia un tocco curato e femminile.

Solitamente però, gli smalti normali mantengono brillantezza e colore solo per qualche giorno, mentre lo smalto semipermanente dura perfettamente fino a 3 settimane, ma il costo dell'applicazione in un centro estetico varia dai € 20 ai € 35 euro. 

Così ho deciso di "armarmi" di uno smalto specifico, un gel base, un gel fissante e ovviamente una lampada per unghie per cimentarmi da sola nell'applicazione del semipermanente.

Per la lampada per unghie, ho optato per il modello a LED di TEC.BEAN DR-618



 

Partendo dall'unpacking, la confezione contiene:

la lampada per unghie modello DR-618
l'alimentatore
un manuale d'istruzioni in varie lingue, tra cui italiano
6 mollettine in plastica, per la rimozione dello smalto






    
Gli smalti gel e semipermanenti non sono tutti uguali e hanno regole diverse per la polimerizzazione; alcuni ad esempio induriscono solo se esposti ai raggi delle lampade UV, altri solo con lampade LED, per questo premetto che TEC.BEAN segnala i marchi di smalti sicuramente compatibili con questa lampada LED, ossìa Harmony Gelish, Soak Off Series, OPI Gelcolor Nail Polish, Orly Gel FX, Red Carpet Led Gel Polish, Any LED GEL Polish.


Uno dei vantaggi principali della lampada a LED sta nei tempi di polimerizzazione; con la lampada LED infatti il gel indurisce in circa 30 secondi, mentre con una lampada UV sono necessari almento due minuti, perché la frequenza della luce LED è diversa rispetto a quella delle lampade tradizionali e risulta efficace in meno tempo. 

La lampada LED DR-618 ha un design moderno e professionale, è piccola, leggera e portatile. 

Il funzionamento è davvero intuitivo, sono infatti presenti 
4 interruttori sulla parte superiore della lampada che, una volta premuti, azioneranno la lampada rispettivamente per 30 secondi, 60 secondi, 90 secondi fino a 30 minuti. Il dispositivo si spegnerà automaticamente allo scadere del tempo impostato.




   

Nonostante la lampada sia compatta e ingombri poco, all’interno è piuttosto spaziosa ed accoglie completamente la nostra mano senza costrizioni

Anche il mio piede entra facilmente dall'apertura, quindi proverò il semipermanente anche sui piedi prossimamente!

Il piano e il fondo riflettente permettono alla luce di diffondersi in modo uniforme agevolando la catalizzazione e consentendo di abbreviare i tempi di posa.





 
Sia la lampada UV che la lampada LED emettono raggi UV ma nella lampada UV attraverso bulbi, mentre nella lampada a LED attraverso appunto piccoli LED.
 
Mentre i bulbi della lampada UV tradizionale vanno sostituiti dopo un certo numero di utilizzi, i LED sono molto longevi e possono durare per diversi anni.

Con i suoi 60 LED, questa lampada TEC.BEAN è garantita fino a 50000 ore di uso continuo, pari circa a 5 anni.

Sulla parte posteriore della lampada, sono presenti delle griglie di ventilazione, non è dotata di cassetto estraibile ma è comunque molto facile da pulire.


Sul fondo ci sono 8 piedini gommati, antiscivolo ed antigraffio per dare stabilità alla lampada, su ogni superficie.
  



Ed ora passiamo alla seduta di manicure home-made
 
Dopo avere sistemato cuticole e pellicine e modellato le unghie a piacere, ho opacizzato l'unghia con un buffer bianco, ho steso poi la base-finish e fatta asciugare nel fornetto per 30 secondi per una buona catalizzazione, polimerizzazione e fissaggio dello smalto.

Ho poi steso una mano di smalto semipermanente, fatto asciugare nella lampada per 60 secondi, poi un secondo strato di colore e di nuovo una passata nella lampada.

Per fermare il tutto ho passato il top coat e utilizzato nuovamente la lampada per 60 secondi; alla fine ho sgrassato le unghie con un cleanser ed ecco il risultato finale!



Come dicevo a inizio articolo, il semipermanente è garantito circa 3 settimane; quando si inizierà a sbeccare, sarà opportuno rimuoverlo con un solvente specifico.

Ecco come procedere:
con una limetta per unghie non troppo dura, va limato lo strato superficiale dell'unghia, in modo da rimuovere un buono strato di semipermanente.

Andremo poi ad applicare sull'unghia del cotone idrofilo imbevuto di solvente e lo fermeremo con le clip rosa a cappuccio in dotazione con la lampada. 

Lasceremo agire per circa 15 minuti, in modo che lo strato di smalto indebolito dalla limetta, si sciolga più facilmente. 
 
Assolutamente soddisfatta dei questa lampada LED TEC.BEAN, non posso che raccomandarvene l'acquisto.
 
La trovate su Amazon al prezzo di due sedute dall'estetista, quindi la ammortizzerete in pochissimo tempo dall'acquisto!
 
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle