martedì 11 dicembre 2012

Pensa Liberty, Vivi Liberty, Bevi Liberty!



Fu nel lontano 1200 che la pianta di limone approdò nel Mediterraneo, e di conseguenza in Italia, ad opera degli arabi. Attualmente, l’Italia è il primo paese nella classifica mondiale di produzione di questo agrume. Le colture sono soprattutto nel meridione (Sicilia in testa, seguita da Calabria e Campania), poiché il clima ideale per lo sviluppo della coltura è un clima mite: inverni non rigidi ed estati ventilate.

Dalla buccia del limone si distillano o spremono gli oli essenziali di cui il frutto è ricco, che danno vita su scala artigianale e industriale a diverse preparazioni: gastronomiche e dell’arte dei profumi.


Un buon limoncello, si ottiene dalla macerazione delle bucce in una mistura di acqua, alcool e zucchero per circa ottanta giorni. Ottimo digestivo se servito freddo, il liquore, si può bere anche a temperatura ambiente.
Meglio gustarlo concentrato, ma può, piacendo, essere sorbito anche con aggiunta di acqua tonica o champagne. Ottimo come aperitivo, è tradizionalmente usato per chiudere un pranzo, dopo il caffé. il limoncello si conserva bene nella bottiglia di vetro, nel congelatore (la componente alcolica del preparato impedisce che il prodotto si congeli) oppure a temperatura ambiente lontano da fonti di luce o di calore.




In particolare oggi voglio farvi conoscere Limoncello Liberty  che è ottenuto da una ricetta tra­di­zio­na­le con in­gre­dien­ti e­sclu­si­va­men­te na­tu­ra­li pro­dot­to con scor­ze di li­mo­ni fre­schi del­la Ca­la­bria an­co­ra ric­chi di pro­fu­mi ed oli es­sen­zia­li.




Limoncello Liberty è prodotto da Polini
La Polini Distillates & Beverages è uno dei più grandi gruppi del settore D&B in Italia e fra i principali in Europa. Polini Group produce e gestisce un vasto portafoglio di private labels e marchi premium commercializzati in oltre 25 paesi.





Fondata nel 1968 l’azienda è cresciuta grazie a forti investimenti tecnologici, di ricerca e sviluppo e l’acquisizione di aziende e marchi storici fra i quali la “Fernet Vittone dal 1842”.
Pur mantenendo salde radici con l’Italia, oggi il gruppo è una realtà internazionale presente direttamente con unità operative specializzate nei seguenti paesi europei:

 ITALIA – Polini Group S.r.l., sede principale del gruppo. Dal 2009 si sono concentrati i diversi siti produttivi presenti sul territorio in una nuova struttura operativa costruita su una superficie di 57.000 M2 che comprende gli uffici di direzione, uno stabilimento di produzione con capacità nominale di 110.000 bottiglie/giorno, il laboratorio di R&D ed una piattaforma logistica.

SPAGNA – Vittone 1842 S.l.u., filiale dedicata al trading di prodotti sfusi ed al’’invecchiamento di oltre 10 milioni di litri di distillati, principalmente Brandy, Whiskey e Rum. Da questa filiale si coordina inoltre l’attività commerciale e la logistica per i clienti della grande distribuzione in Spagna e Portogallo.

SCOZIA – Glenforest Ltd., filiale specializzata nella fornitura di scotch whisky, dalla selezione del distillato fresco all’invecchiamento, blending e commercializzazione dello scotch sia sfuso sia imbottigliato.
Consolidata la leadership sul mercato italiano, l’obbiettivo della Polini Group è quello crescere sui mercati esteri e fino a generare il 40% del proprio fatturato grazie all’export. Con questo obbiettivo si sono effettuati forti investimenti sia a livello industriale che a livello di R&D ed all’ampliamento della rete di distribuzione grazie ad accordi con importanti partners commerciali e distributori esteri.
Oltre alla produzione di bevande alcoliche, sciroppi ed energy drinks, la Polini Group importa e distribuisce in esclusiva per l’Italia un portafoglio di prodotti premium fra i quali lo Scotch Whisky St Andrew’s, Il London Gin Pink 47, l’assenzio LaCour e molte altre marche internazionali che utilizzano con successo la nostra piattaforma logistica e rete commerciale.

Come vi dicevo tra i tra i tanti prodotti di Polini abbiamo Limoncello Liberty...avete mai visto lo spot? Ve lo propongo di seguito...


Sul sito Limoncello Liberty trovate delle ottime idee per realizzare i vostri cocktail, come ad esempio:


Limoncello Liberty
al prosecco

3 cl. di Limoncello Liberty
1,5 cl. di liquore all'arancio
Prosecco Merum freddissimo q.b.
Una striscia lunga e sottile di buccia di limone
Cubetti di ghiaccio q.b.




A me piace gustarlo anche liscio


oppure con una fetta di torta..anzi come ingrediente di una torta!

Ho preparato per voi..anzi per noi..un'ottima torta al limoncello!


 E' bastato mettere nell'impasto di una normalissima torta margherita un bicchierino di limoncello...ed ecco!


Nell'impasto ho usato anche Vanillina Pura e per decorare Codette di zucchero miste Droghepalma







Eccovi tutti i contatti di Polini Group:

Polini Group srl

Via Vanzago, 9/a
25030 Paratico (BS)
www.polinigroup.com
info@polinigroup.com
Tel. (+39) 035 4267211
Fax. (+39) 035 4267250

Pagina Facebook Limoncello Liberty
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle