sabato 14 luglio 2012

Fujifilm “fissa” la bellezza con Astalift

Milano, maggio 2012 Dalla fotografia alla bellezza. Ecco la nuova sfida targata Fujifilm, il colosso giapponese di tecnologie dell'immagine, che si appresta a introdurre nel mercato italiano una rivoluzionaria linea cosmetica ad alto tasso d’innovazione: Astalift. Da anni impegnata nel settore legato alla salute, oltre a quello fotografico, Fujifilm ha deciso, fin dal 2006, di espandere il business mettendo al servizio del mercato skin care le proprie tecnologie, elaborate in decenni di ricerca e sviluppo dei materiali fotosensibili. Lanciato in Giappone nel 2007 con tre referenze, in soli quattro anni il marchio Astalift è entrato nella top-four del mercato, mentre la sua referenza star Jelly Aquarysta ha venduto oltre un milione di pezzi dal lancio nel settembre 2010: un successo confermato da diverse riviste giapponesi, che l’hanno eletta “Prodotto dell’anno” nel 2011. In Europa, la gamma Astalift è stata recentemente introdotta in Francia e Regno Unito, mentre Spagna, Germania, Italia e Russia completeranno il lancio europeo 2012. “La pellicola fotografica è composta da collagene e da tecnologie anti-ossidanti. Il nostro processo di micronizzazione, permette di creare particelle stabili di principio attivo per un assorbimento rapido e controllato nell’epidermide. Queste nostre expertise sono oggi racchiuse in una gamma innovativa di cosmetici per la prevenzione dell’invecchiamento cutaneo” spiega Takaaki Kurose, presidente di Fujifilm Italia.
I prodotti a marchio Astalift rappresentano un completo sistema anti-invecchiamento che utilizza l’indiscutibile know-how sul collagene, sulle tecnologie anti-ossidanti e sulla micronizzazione dei principi attivi. La formula brevettata Astalift sfrutta la potenza senza pari dell’Astaxantina, un antiossidante riparatore e protettivo naturale estratto dalla micro-alga marina Haematococcus Pluvialis, circa mille volte più potente del coenzima Q10 e ancor di più per quanto riguarda la vitamina E. Con un accattivante packaging corallo e oro, la gamma sarà distribuita in Italia esclusivamente in profumeria a partire da fine settembre 2012.
Alla soglia dei quarant'anni il mio viso comincia a presentare alcune imperfezioni e piccoli cedimenti, quali rughe d'espressione, occhiaie e colorito non uniforme..ho avuto il privilegio di testare in anteprima ASTALIFT, una linea di prodotti a base della rivoluzionaria ASTAXANTINA, un antiossidante naturale estratto dalle alghe combinate a diversi tipi di collagene, per migliorare i livelli di idratazione, compattezza ed elasticità della pelle.
L'Astaxantina contrasta gli effetti di ossidazione della pelle, rughe, cedimenti e macchie e ripristina la barriera cutanea contro la perdita di idratazione; ho applicato i prodotti inviatimi per dieci giorni e il mio viso risulta già visibilmente più tonico e luminoso. Astalift...rivela la luminosità della tua pelle!
Per Astalift, che promette di restituire nuova luce alla pelle del viso, è stata scelta come testimonial la bellezza al naturale dell'attrice britannico/australiana Naomi Watts. E proprio la presenza di Naomi a Cannes durante lo scorso Festival del Cinema ha offerto l’occasione per presentare ufficialmente la linea Astalift e il suo debutto sul mercato europeo della cosmetica, nel corso di un incontro con la stampa che si è tenuto all'Hotel Martinez, sulla famosa Croisette. L'attrice, partner di Leonardo di Caprio nell'ultimo film di Clint Eastwood J. Edgar, sarà Lady Diana in Caught in Flight, prossima pellicola di Oliver Hirschbiegel. Un ruolo perfetto per la Watts, che esalta lo charme raffinato e spontaneo dell'ambasciatrice della nuova linea Astalift. “Astalift sarà disponibile nelle profumerie italiane a partire dal prossimo autunno” afferma Takaaki Kurose, presidente di Fujifilm Italia. “La consumatrice italiana potrà scegliere tra le dodici referenze della gamma, provando l’impareggiabile rituale anti-età Astalift”. Tutte le informazioni sul sito www.astalift.it.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Miracle